Agricoltura convenzionale

Montecitorio approva a larghissima maggioranza la legge che riconosce all’agricoltura biologica un ruolo importante nella difesa degli interessi dell’Italia. A partire dalla salute dei consumatori, fino alla tutela del territorio e al rilancio dell’economia. Il provvedimento passa ora all'esame del Senato

Le conclusioni della Commissione speciale del Parlamento europeo sui pesticidi per aumentare la fiducia nelle procedure di approvazione dell'Ue. L’Europarlamento voterà la relazione a gennaio. di Goffredo Galeazzi

Salvaguardare il pianeta contro il degrado dei terreni e l’avvelenamento di cibo, acqua e aria. Oggi il World Soil Day della Fao

Venticinquemila firme raccolte in poco tempo chiedono al governo e al parlamento legiferare per salvare la salute della popolazione dagli effetti dei pesticidi, diffusi nell’ambiente oltre che sui campi coltivati.

Aderire a un modello di sviluppo sostenibile e rispettoso dei luoghi e delle persone; valorizzare le identità locali; essere attenti al benessere delle comunità che vivono questi territori. Questi alcuni degli obiettivi condivisi dai 270 piccoli e medi Comuni,ed enti territoriali che hanno aderito all'associazione Borghi Autentici Italiani (BAI).

Prima il biodinamico (stregoneria!), poi ora anche il biologico che – udite udite – inquinerebbe più dell’agricoltura che utilizza glifosato, clorpyrifos, metolaclor, triciclazolo, oxadiazon, terbutilazina.