Commenti

In tutte le società avanzate, la conoscenza scientifica gioca un ruolo cruciale nel plasmare l’immagine del mondo e la cultura diffusa. Tuttavia oggi questo quadro è molto più equivoco e confuso.

La Senatrice Elena Cattaneo ha recentemente scritto un'articolo pubblicato du D di Repubblica, dove dichiara "Il biologico? Sì fa bene. Ma solo a chi lo produce." Risponde Maria Grazia Mammuccini.

Con il via libera alla fusione Bayer-Monsanto si completa la fase di centralizzazione delle multinazionali dell’agrochimica. In altre parole si è completato lo schieramento dei Terribili Quattro in campo agricolo-alimentare.

È vero che ci sono lobby organizzate che seminano notizie false, ma è anche vero che le notizie false arrivano dalla propria cerchia di conoscenze e il meccanismo diventa più insidioso.

La storia dei pesticidi comincia all’inizio del secolo scorso,ma abbiamo ancora bisogno di maggiore conoscenza per misurare appieno i loro effetti nell'organismo, non abbiamo informazioni sufficienti.

Quello che si potrebbe definire “il traffico dei veleni”, è un problema di cui poco si parla, ma di grandissimo rilievo. Un quarto di tutti i pesticidi utilizzati risulta essere illegale e il nostro paese si colloca ai vertici della contraffazione.