Wojciechowski: produttività e prezzi del biologico? Nessun rischio

Una nuova dichiarazione del commissario all’Agricoltura a favore del bio. È un mercato in grande crescita

di Redazione


L’Europa continua a puntare sul biologico. L’orientamento generale è emerso già con la strategia Farm to fork, presentata nei giorni scorsi. Oggi però s’aggiunge un altro tassello al mosaico che deve ridisegnare il quadro complessivo dell’agricoltura comunitaria. A posizionarlo è il commissario all’Agricoltura Janusz Wojciechowski.

Con riferimento all’agricoltura biologica, ha spiegato oggi, “non si vedono rischi di riduzione di produttività né si avverte il problema che i prezzi delle attività biologiche possano crollare”. Nel corso di un’audizione in videoconferenza con la commissione Ambiente del Parlamento europeo, Wojciechowski ha sottolineato: “Io non mi preoccupo perché il mercato bio è in grande crescita”.

Altri articoli

La mappa dei luoghi europei con i maggiori finanziamenti ai campi in cui si usano pesticidi coincide con quella dei luoghi più inquinati di Carlo L

La presidente di FederBio Maria Grazia Mammuccini è stata la prima imprenditrice agricola intervistata per “Restiamo in campo”, rubrica di Cambia

capodarco

Una delle più interessanti realtà del biologico e del sociale nel Lazio rischia lo sfratto La cooperativa Agricola Capodarco rischia di perde

Il Salone internazionale del biologico e del naturale, che ospiterà mille espositori in 60 mila metri quadrati di area dedicata, si terrà a Bologna