Wojciechowski: produttività e prezzi del biologico? Nessun rischio

Una nuova dichiarazione del commissario all’Agricoltura a favore del bio. È un mercato in grande crescita

di Redazione


L’Europa continua a puntare sul biologico. L’orientamento generale è emerso già con la strategia Farm to fork, presentata nei giorni scorsi. Oggi però s’aggiunge un altro tassello al mosaico che deve ridisegnare il quadro complessivo dell’agricoltura comunitaria. A posizionarlo è il commissario all’Agricoltura Janusz Wojciechowski.

Con riferimento all’agricoltura biologica, ha spiegato oggi, “non si vedono rischi di riduzione di produttività né si avverte il problema che i prezzi delle attività biologiche possano crollare”. Nel corso di un’audizione in videoconferenza con la commissione Ambiente del Parlamento europeo, Wojciechowski ha sottolineato: “Io non mi preoccupo perché il mercato bio è in grande crescita”.

Altri articoli

agricoltura biologica

FederBio e Wwf: la legge sul bio ferma al Senato da due anni, il Green Deal ignorato in campo agricolo “Il 2020 si è chiuso con un bilancio politi

procedure di approvazione

Per il governatore del Veneto servono regolamenti severi per tutelare la salute dei cittadini. Col biologico molti problemi sarebbero risolti.

Storica decisione dell’amministrazione che si orienta così verso politiche sempre più sostenibili. Plaude FederBio. di Redazione La Toscan

Dal concepimento ai due anni, la nutrizione dei primi 100 giorni del bimbo essenziale per prevenire patologie in età adulta di Renata Alleva