Wojciechowski lancia il piano “bio per tutti”

Il commissario Ue all’Agricoltura parla delle prospettive e dei bilanci comunitari sul fronte agricolo

di Redazione


Una buona presa di posizione del nuovo commissario Ue all’Agricoltura sui temi del biologico. Anzi, l’idea è proprio quella di un piano per l’agricoltura bio. Janusz Wojciechowski – alla prima uscita ufficiale da commissario Ue – parlando alla Conferenza annuale sulle prospettive dell’agricoltura europea ha menzionato un “piano per l’agricoltura biologica” per “ridurre i costi di produzione così da rendere accessibili i prodotti bio a tutti i consumatori”.

Se ci si attende un contributo maggiore dell’agricoltura europea al Green Deal, ha detto, dobbiamo agire di conseguenza: “Il mio ruolo è difendere la proposta della Commissione per impedire che il bilancio finale della Pac sia inferiore”. Sempre parlando alla Conferenza annuale sulle prospettive dell’agricoltura europea, Wojciechowski ha aggiunto: “E’ molto importante che le zone rurali dell’Ue non dipendano solo dal sostegno della Pac e che abbiano più accesso ai fondi di coesione”.

A questo punto Wojciechowski ha detto che il “piano per l’agricoltura biologica” è mirato a “ridurre i costi di produzione così da rendere accessibili i prodotti bio a tutti i consumatori”. Ci saranno anche “raccomandazioni sulla spesa dei fondi Pac per evitare le frodi e i conflitti di interesse”.

Altri articoli

#CambiamoAgricoltura

Grande mobilitazione social delle organizzazioni europee a favore dell’agroecologia in vista dell’incontro dei ministri degli stati europei per pa

I sindaci C40: più verdure, meno carne, molti meno rifiuti alimentari, cibo da agricoltori biologici. L’esempio della Danimarca I sindaci di molte

Biodiversità e tutela ambientale

Intervista a Salvatore Ceccarelli: l’errore è trattare il terreno come un contenitore in cui versare fertilizzanti e pesticidi Di Maria Pia Terros

transizione agroecologica

Cinque Comuni vogliono favorire la transizione agroecologica Ridurre l’impiego di fitofarmaci nella coltivazione di nocciole e castagne e favorire