Piú glifosato, gravidanze piú corte

Le conclusioni di uno studio statunitense: le donne maggiormente esposte sono quelle che vivono nelle aree rurali e consumano bevande a base di caffeina, ma nelle urine del 93% del campione esaminato ci sono tracce rilevabili dell’erbicida più utilizzato al mondo.